CoseCuriose

perché c'è sempre un perché!

Visualizza gli articoli con tag motori

Sigaretta in autoStrano a dirsi, ma provato da ricerche di laboratorio, il fumo di sigaretta ha impatti maggiori sull’ambiente rispetto ai gas di scarico delle auto.

I ricercatori dell’Istituto Tumori di Milano hanno svolto un esperimento mettendo a confronto un fumatore con il tubo di scappamento di un’auto tedesca di ultima generazione, inseriti in cabine sigillate, ed effettuando i rilevamenti dopo qualche minuto di attesa. L’ambiente è risultato contaminato 20 volte in più dal fumo della sigaretta rispetto allo stesso ambiente sterile analizzato dopo l’immissione del tubo del gas di scarico dell’auto!

Ne deriva una semplice riflessione: se al mattino, andando al lavoro in auto, vi trovate di fianco ad un automobilista impaziente con il piede facile sull’acceleratore che continua a sgasare e con la sigaretta in bocca, cambiate strada!

Mini FerrariL’alternativa al carburate va rafforzandosi e si parla già di boom delle auto elettriche.

Nel rapporto stilato dal centro studi britannico JD Power si parla di quasi 1 milione di esemplari d’auto elettrica venduti fino a quest’anno e di una previsione di vendite entro il 2015 per 3 milioni di vetture. Nel 2010 le auto vendute saranno 940.000, con un incremento del 28% rispetto al 2009.

Il 98% del mercato delle auto elettriche è detenuto dai produttori di auto ibride. L’ibrido piace perché verde e funzionale: non è necessario lo stop per ricaricare l’auto.

Questione di tempo, dunque, e l’auto “verde” batterà in praticità, accessibilità e ovviamente ecosostenibilità quella tradizionale! Aspettiamo curiosi!

Auto verdeThe Guardian ha recentemente riportato i risultati di una prova di guida verde, evidenziando i risparmi di carburante conseguibili con poche buone regole da tenere a mente quando si è al volante.

Nella prova non sono stati adottati stratagemmi estremi, ma semplici accorgimenti di buon senso. I risparmi conseguibili sono a tutto vantaggio del portafoglio e dell’ambiente: ogni litro di carburante risparmiato equivale a 2,63 chili di anidride carbonica in meno nell’atmosfera.

prosegui la lettura…